SkyPlanner è un nuovo software web che ho scritto per aiutare gli astrofili (me incluso) a pianificare le proprie nottate osservative. Ho già introdotto brevemente il software, in questa pagina cercherò di fornire una guida e introduzione alle varie funzionalità offerte. Una volta effettuato l’ingresso con username e password (la registrazione è molto veloce, dato che non è obbligatorio fornire un indirizzo email), una delle prime operazioni effettuabili è il “censimento” della propria strumentazione.

Nella pagina “Telescopi” è possibile inserire i propri strumenti osservativi.

Scelta Telescopi
Scelta Telescopi

Nella sezione “Le Mie Osservazioni” troveremo una lista delle sessioni osservative passate o future, con una form per aggiungerne di nuove. Sono automaticamente suggerite le date con poca luna.

Lista Sessioni Osservative
Lista Sessioni Osservative

Nel visualizzare o modificare una sessione osservativa, possiamo impostare data e luogo osservativo. In questo modo avremo suggerimenti tarati su luogo e giorno prescelti, effemeridi di sole e luna, e anche altre informazioni utili. È anche presente un link a Google Maps, in modo da aprire una mappa a schermo intero, ad esempio per pianificare il viaggio. Il widget di scelta luogo include anche le funzioni di ricerca di Google Maps, in modo da porter cercare per località.

Scelta Luogo Osservativo
Scelta Luogo Osservativo

Ed ecco invece la schermata con le informazioni utili per data e luogo prescelti.

Informazioni Sessione
Informazioni Sessione

All’interno di una sessione troviamo il pannello collassabile “Aggiungi oggetto da osservare“. Cliccando, viene espanso, e mostra tre schede: “Migliori oggetti visibili“, “Aggiungi per numero di catalogo” e “Cerca per nome“. La prima scheda fornisce un elenco di oggetti suggeriti, ordinati per difficoltà osservativa crescente, e filtrati per condizione di visibilità. Saranno quindi esclusi dall’elenco oggetti troppo deboli per la propria strumentazione, o che non sono visibili nella nottata selezionata. Vengono elencati i vari nomi e cataloghi degli oggetti, il tipo di oggetto, ed è possibile accedere ad ulteriori informazioni dai cataloghi cliccando il tasto “Altro” se presente. Il pulsante “Aggiungi” aggiungerà l’oggetto alla scaletta. Gli oggetti già precedentemente aggiunti saranno evidenziati in verde. E’ anche possibile filtrare per tipo di oggetto l’elenco proposto: quello predefinito mostra tutti i tipi di oggetti, escludendo solo le stelle e gli asterismi.

Suggerimenti Osservativi
Suggerimenti Osservativi

In questa schermata si può invece vedere l’elenco degli oggetti suggeriti, filtrando solo le galassie

Suggerimenti Osservativi: Galassie
Suggerimenti Osservativi: Galassie

Qui possiamo invece vedere le sole stelle rosse.

Suggerimenti Osservativi: Stelle Rosse
Suggerimenti Osservativi: Stelle Rosse

E in quest’altra schermata i soli asterismi.

Suggerimenti Osservativi: Asterismi
Suggerimenti Osservativi: Asterismi

Passando alla scheda successiva, “Aggiungi per numero di catalogo“, possiamo cercare gli oggetti da un elenco di cataloghi presenti nel database di SkyPlanner. Basterà quindi selezionare il catalogo desiderato ed il numero dell’oggetto per trovare rapidamente ciò che si sta cercando. I cataloghi attualmente presenti nel sistema sono MessierNGC/ICAbellArpMCGCaldwell e UGC.

Ricerca Oggetto per Catalogo
Ricerca Oggetto per Catalogo

È anche presente una ricerca libera per nome. Qui si può inserire il nome catalogo completo, ad esempio NGC 1288, o il nome comune dell’oggetto, ad esempio Antennae o *Mice. Un asterisco (\) può essere usato come carattere jolly per le ricerche.

Ricerca Oggetto per Nome
Ricerca Oggetto per Nome

Una funzionalità chiave dell’applicazione, insieme alla potente ricerca oggetti appena vista, è l’elenco degli oggetti aggiunti alla sessione. Qui vediamo tutti i nomi degli oggetti, e le loro caratteristiche più importanti. Possiamo anche qui vedere le informazioni aggiuntive dai cataloghi, ma  anche aggiungere delle nostre note preparative all’osservazione (o successive, se si tratta di un’osservazione passata). La lista è già ordinata per ora di massima altezza raggiunta: in questo modo abbiamo a disposizione una scaletta degli oggetti ordinati per orario di visualizzazione.

Lista Oggetti
Lista Oggetti

Cliccando il nome degli oggetti verrà visualizzato un menù con informazioni aggiuntive: ricerca oggetto e immagine su google, ricerca su SIMBAD e NED (database ricchissimi di informazioni), anteprima immagine da DSS, ed altri link utili. E’ anche presente una voce “Feedback” per comunicare eventuali errori o dati aggiuntivi riguardo l’oggetto selezionato.

Menù Opzioni Oggetto
Menù Opzioni Oggetto

Selezionando dal precedente menù “Immagine Digitalized Sky Survey” è possibile visualizzare l’immagine ottenuta dai server dello  Space Telescope Science Institute. Vi sono diversi tipi di immagini disponibili, verrà automaticamente selezionato un riquadro sufficientemente grande da inquadrare tutto l’oggetto a partire dalle sue dimensioni angolari. Il pulsante “Inverti” (al momento funzionante solo su browser Webkit, come Google Chrome e Safari) permette di ottenere un’immagine “in negativo“, che in certi casi ci aiuterà a percepire più dettagli, e che faciliterà la stampa. Il download delle immagini potrà in alcuni casi essere molto lento, a causa dei server non particolarmente veloci dello STSCI.

Vista DSS Oggetto
Vista DSS Oggetto

Tornando alla schermata della sessione corrente, il pulsante in alto  “Versione Stampabile” permette di generare una copia della lista di oggetti pronta per la stampa. È possibile avere la lista sia in formato HTML senza immagini e pulsanti, sia in PDF scaricabile. È anche possibile aggiungere degli spazi vuoti tra un oggetto e un altro in modo da avere spazio per i propri appunti scritti a penna durante la sessione osservativa, e nel caso della versione PDF, anche regolare la dimensione dei caratteri.

Opzioni di Stampa
Opzioni di Stampa

Un esempio di versione stampabile della lista oggetti.

Versione Stampabile
Versione Stampabile

Trattandosi di un software ancora giovane e poco collaudato invito tutti a provare, inviando suggerimenti, osservazioni e segnalazioni di problemi o errori tramite il menù Feedback, o tramite questo blog. Cieli Sereni!