Visto che proprio questo fine settimana l’ho un po’ “ristrutturato”, ne approfitto per presentarvi il mio server:

Zerogoki
Zerogoki

Si tratta di un vecchio notebook, con cpu Intel Core 2 Duo a 2,5 Ghz, con 4 GB di RAM.
E’ solo un server domestico quindi, ma con un bel po’ di servizi sopra: il blog/sito wordpress che state vedendo adesso, SkyPlanner, un media center web sviluppato da me, e una serie di servizi interni (ssh, database, file server).

La connessione ad internet è su fibra ottica, 100 Mbit in download, 10 in upload.

Il recente “restyling” è consistito nel togliere completamente la scheda madre dall’involucro “stipato” tipico dei portatili, in modo da far respirare un po’ di più le componenti (la temperatura è drasticamente calata, difatti). Ho anche tolto alcune componenti inutili, come il lettore dvd o la scheda di rete wireless e il bluetooth, in modo da ridurre anche i consumi.

La batteria originale del notebook è invece ancora lì, molto utile durante eventuali cali o interruzioni di tensione, per mantenere il server up and running.